• Eleonora Tassani

L’arte di sognare.

Aggiornato il: 29 mag 2019


I sogni possono essere ottimi consiglieri. Alcuni di noi fanno più fatica a ricordarsi i propri sogni notturni, sanno di aver sognato, ma non se li rammentano, altri invece se li ricordano spesso e, come noi, tendono a raccontarli al mattino.

Se si ricorda un sogno e se ne presta attenzione, poco alla volta ci si accorge che può essere davvero utile. Oltretutto è nei sogni che il nostro Animale Guida ci viene a trovare, portando suggerimenti o avvisi.

Come si fa a ricordare un sogno?

Un piccolo suggerimento per fissare un sogno è non aprire gli occhi appena svegli e cercare di fissare il sogno nella mente conscia ripetendone le immagini o alcuni passaggi chiave. Ancora meglio se, appena alzati, si segnano su un quaderno -come quello edito da Gruppo Macro degli Animali Guida- alcune parole chiave che, anche nel tempo, possono richiamare alla memoria quel determinato sogno.

Codificare il significato di un sogno può richiedere esperienza, esercizio o semplicemente l’aiuto di qualcuno conoscitore del funzionamento dell’inconscio.

Si può cominciare tenendo un diario dei sogni, ha un potere terapeutico, induce a fermarsi, a scrivere, quindi a verbalizzare delle immagini apparentemente senza connessione, a notare degli schemi che si ripetono.

Nell'atto di "fermare su carta" un sogno, diventiamo consapevoli del nostro funzionamento interno. La consapevolezza è la prima tappa verso un miglioramento del nostro comportamento, quindi verso un benessere della nostra anima e della nostra persona.

#sogno #sognare #benessere #edizioniMacro #GruppoMacro #AnimaliGuida #immagini #consapevolezza #animali #anima #miglioramento

0 visualizzazioni

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato:

Eleonora Tassani - Forlì (FC) Italia                 C.F. TSSLNR76P53E522Y -  P.IVA IT 03441460403

Per informazioni info@animatrama.com      Cookie & Privacy - Condizioni di vendita        

  • facebook
  • Instagram
  • Pinterest